Nauticsud 50^ edizione, inaugura il sindaco Gaetano Manfredi. Convegno con il presidente De Luca

Gennaro Amato: “Afina con gli Stati Generali della Nautica da Diporto ha proiettato la città di Napoli e la 50.ma edizione del salone all’attenzione nazionale”

Napoli, 8 febbraio 2024 – A due giorni dall’apertura del 50° Nauticsud, in programma alla Mostra d’Oltremare di Napoli da sabato 10 a domenica 18 febbraio, AFINA (Associazione Filiera Italiana della Nautica), presieduta da Gennaro Amato, annuncia due incontri straordinari con il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, sabato 10, e con il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, lunedì 12.

Le celebrazioni e l’apertura del Nauticsud inizieranno sabato 10, con il tradizionale taglio del nastro alle ore 11.00, che si svolgerà nella piazza d’ingresso del quartiere fieristico da piazzale Tecchio. Gli organizzatori della manifestazione, MdO e Afina, accoglieranno i numerosi ospiti delle Istituzioni, Forze Armate e invitati che parteciperanno all’inaugurazione del 50° Nauticsud.

Alle 11.30, invece, nel padiglione 10 sala E, inizierà il convegno: La blue economy e la nautica da diporto, occasioni di economia territoriale per Napoli, che vedrà la partecipazione del sindaco di Napoli Gaetano Manfredi. L’appuntamento, organizzato da Afina, intende mettere subito in evidenza le necessità della filiera della nautica che poi troveranno largo spazio nelle giornate di martedì 13, mercoledì 14 e venerdì 16 quando, in occasione degli Stati Generali della Nautica da Diporto, arriveranno a Napoli per i lavori i ministri Nello Musumeci, Daniela Santanchè e Adolfo Urso.

Lunedì 12, invece, sempre nel padiglione 10 sala E (ore 15.30), a porre l’accento sulle necessità strutturali della nautica da diporto della regione Campania, sarà il convegno: Carenze infrastrutture, a rischio la produzione del comparto della nautica da diporto che vedrà la straordinaria presenza del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Un incontro che Afina, ed il presidente Amato, ha fortemente voluto per evidenziare la mancanza dei posti barca che minaccia il primato produttivo italiano della regione nel segmento della media e piccola nautica.

Ma l’appuntamento, che fotografa la difficoltà regionale, avrà anche un ampio respiro nazionale con un collegamento con il presidente della regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini. Le conseguenze, infatti, di una riduzione di produttività non minaccia solo la Campania, ma anche la Regione emiliana-romagnola, leader della produttività per la componentistica tecnologica e strutturale della cantieristica nautica.

Al convegno prenderanno parte tutte le parti interessate a cominciare dal presidente di Unioni Industriali Napoli, Costanzo Jannotti Pecci, dal presidente ADPS Andrea Annunziata, l’onorevole Ettore Rosato e il presidente della BCC Napoli, Amedeo Manzo, pronto a sostenere la parte finanziaria del progetto del porto di Mergellina presentato da Gennaro Amato e dai soci di Afina.

Autore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.