Sub a 80 anni, muore in immersione

Procura Torre Annunziata dispone autopsia

golfo sorrento(ANSA) – MASSA LUBRENSE (NAPOLI), 5 OTT – Si è immerso, a 80 anni, per un’escursione subacquea nel golfo di Sorrento (Napoli), ma è stato colto da malore ed è morto: è successo a un ingegnere napoletano, L. G., nella zona dell’Area Protetta di Punta Campanella, fra Massa Lubrense e Positano, allo scoglio del Vervece.

Poco dopo essersi immerso si è sentito male, ma è riuscito a tornare in superficie. La Procura della Repubblica di Torre Annunziata ha disposto l’autopsia che sarà eseguita domani mattina.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.